Il MiniPuzzle è dunque un progetto multicentrico e multidisciplinare che vede la compartecipazione di 4 figure specialistiche: Neuropsicologica, Neuropsicomotoria, Logopedica e Pisicoterapica, consentono una presa in carico completa del minore e della famiglia.

La presa in carico del minore avviene sempre sotto indicazione delle strutture invianti, OIRM e ASL TO-1, con cui il Mini Puzzle ha stipulato un protocollo d’intesa (31 Marzo 2014).

L’attività clinica si svolge all’interno dei locali del Centro Puzzle, in spazi creati ad hoc che consentono lo svolgimento delle attività neuromotorie e neuropsicologiche. Oltre alle palestre attrezzate il Centro dispone anche di una vasca idroterapica per l’idrokinesiterapia e di una stanza di realtà virtuale per la riabilitazione dei processi di attenzione divisa e di stanze apposite per la riabilitazione neuropsicologica e logopedica. Il Centro è aperto dalle ore 15:00 alle ore 19:00 dal lunedi al venerdì.